Atassia Cerebellare Ereditaria nel Parson Russell Terrier (LOA)

L’Atassia Cerebellare porta ad una degenerazione del sistema nervoso. Si tratta di una anomalia genetica che colpisce soggetti di entrambi i sessi e si manifesta in età adulta, solitamente tra i 2 e i 5 anni . La degenerazione neuronale interessa il cervelletto, che è responsabile del controllo dei movimenti, la coordinazione e l'equilibrio; il cane affetto ha andatura traballante, contrazioni muscolari incontrollate e tremiti, non è capace di gestire le distanze. L'atassia è una malattia genetica autosomica recessiva, cioè si manifesta solo se nel soggetto è presente una specifica coppia di geni mutati; la presenza di un solo gene mutato non porta alla comparsa della malattia.

Un test del DNA affidabile, che permette di individuare l’Atassia Cerebellare con un’affidabilità superiore al 99%, consente di individuare i riproduttori, adattare gli accoppiamenti per evitare di fare nascere cuccioli affetti e diffondere la malattia nella razza.

Evitare di fare nascere cuccioli affetti

Quando un cane è affetto dalla malattia, questo significa che i suoi due genitori sono almeno portatori sani (possono anchè essere affetti senza sintomi ancora visibili). L’allevatore non sensibilizzato all’Atassia Cerebellare può accoppiare inconsapevolmente riproduttori portatori della mutazione ed ottenere cuccioli affetti. Per proteggere il suo allevamento e non correre il rischio di fare nascere cuccioli affetti, l’allevatore deve assolutamente individuare i suoi riproduttori con il test del DNA. Durante l’acquisizione di un cucciolo per la riproduzione o durante l’uso di un riproduttore per una monta, l’allevatore verifica lo statuto genetico del cane per l’Atassia Cerebellare chiedendo il risultato del test DNA.

Un test del DNA facile da eseguire

Il veterinario esegue un semplice prelievo buccale che viene mandato al laboratorio. Il risultato, dato in pochi giorni, indica se il cane testato è sano, portatore sano, o affetto d’Atassia Cerebellare.
Il risultato rilasciato in un certificato genetico deve essere utilizzato come una garanzia per una monta, per giustificare la vendita di cuccioli esenti di Atassia Cerebellare.

Il veterinario che osserva problemi occulari in un giovane Parson Russel Terrier può implementare un test del DNA per confermare o invalidare la diagnosi di Atassia Cerebellare. Se il cane è affetto, i genitori devono essere testati.

L’allevatore che conosce lo statuto genetico dei cani può selezionare i suoi riproduttori, adattare gli accoppiamenti, e evitare di fare nascere cuccioli affetti e limitare la diffusione di questa malattia neurologica nella razza.

Fonte: Laboratorio ANTAGENE

I cuccioli dell'Allevamento "Kennel di Sopravento" sono tutti garantiti come "non affetti" e, nel caso di accoppiamento "clear x carrier" vengono consegnati ai nuovi proprietari con certificato genetico personale.

Chi Siamo

Kennel di sopravento nasce dalla passione per i cani del suo promotore e proprietario Corrado de Rose...
Leggi tutto

Dove Siamo

Kennel di Sopravento
Roccaromana, CE 81051
Loria, TV 31037

Contatti

Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Corrado de Rose
Tel:338 1994094

Seguici

Facebook
Youtube